giovedì 7 febbraio 2013

Album dei miei fustellati in vendita

Ho creato ed aggiornato l'album dei fustellati che vendo.
Questi fustellati sono tutti realizzati da me in materiali diversi con l'ausilio della Pazzles e di fustelle.


cliccare sulla foto per accedere all'album

Ogni foto è accompagnata da una descrizione e dal relativo prezzo (che in realtà è più un rimborso per il materiale ed usura degli strumenti che un prezzo di vendita vero e proprio).

Spero possiate trovare qualcosa che vi piaccia o che possa esservi utile!

Sono disponibile anche per scambi/baratti

lunedì 4 febbraio 2013

Una scatolina per San Valentino!

Ci avviciniamo al 14 febbraio, il giorno della festa di San Valentino dedicata agli innamorati che, per come la conosciamo noi, pare risalga al periodo dell'alto medio evo proprio agli albori del concetto di "amor cortese".

Ora viene celebrata in quasi tutto il mondo ed è caratterizzata dallo scambio di regali e messaggi d'amore tra innamorati.

Fin dagli inizi del mese di febbraio appunto non si fa altro che parlare dei regali ma a confezionarli in maniera originale ci avete mai pensato?

Si ha la tendenza a credere che confezioni particolari e/o dedicate possano solo essere acquistate (e spesso sono anche piuttosto costose) o fatte solo da persone che hanno a che fare con la creatività per hobby o per lavoro ma questo non è assolutamente vero perché chiunque, con pochi materiali, con pochissimo sforzo e con pochissima spesa può creare una bellissima confezione e di seguito potrete appunto trovare le istruzioni e l'elenco di tutto il necessario per creare una bella scatolina a forma di cuoricino con cui confezionare il vostro regalo per San Valentino!


La scatolina che vi propongo è la seguente:


Il cuore è un soggetto tipico di questa festa ma questa simpatica scatolina può tranquillamente essere utilizzata anche per altre occasioni!

Occorrente:
  • Cartoncino resistente colorato/decorato*
  • Matita
  • Forbici o taglierino
  • Colla stick o nastro biadesivo
  • Nastrino in raso o in organza*
  • Perforatrice (ma non è indispensabile).

Questo è il template da stampare nella misura desiderata, ritagliare ed assemblare seguendo le istruzioni di seguito riportate.


Cliccare sull'immagine per ingrandirla, poi cliccare il tasto destro e salvare.


Due dei modi di procedere comunemente utilizzati sono i seguenti:

  • Il primo metodo prevede la stampa della sagoma su un cartoncino semirigido che, una volta ritagliato con le forbici o con il taglierino, potrà essere utilizzato come mascherina per disegnare i contorni delle scatoline da creare sul supporto scelto.
  • Il secondo metodo invece è più veloce ma prevede l'utilizzo della stampante per tutte le scatoline che si desidera creare. Si procede stampando direttamente il template sul cartoncino scelto.


Ecco come apparirà la sagoma una volta ritagliata sul cartoncino scelto.


Ritagliata la sagoma occorre piegare il cartoncino seguendo le linee tratteggiate e, con l'aiuto di una perforatrice fare i due buchi nei punti indicati (è possibile farli anche con le forbici o con il taglierino).



Terminata quest'operazione applicare la colla stick o il nastro biadesivo lungo la linguetta riportante l'apposita dicitura ed incollarla sul lato opposto.


Ed ecco qui la scatolina assemblata e pronta per essere decorata a nostro piacimento!

Per decorare la scatolina delle foto io ho utilizzato:
  • Nastro di raso rosso*
  • Cuoricino ritagliato nel feltro da 3mm rosso
  • Cuoricino di gesso profumato (creato da me con gesso ceramico e l'ausilio di una formina)
  • Coroncina ritagliata da un pezzetto di cartoncino avanzato
  • Strass di diversi colori*


*Qualche consiglio:
  • Il cartoncino è possibile riciclarlo anche da confezioni di pasta, cereali, etc. e poi colorarlo con colori acrilici/tempere o rivestirlo con carta da regalo.
  • I nastrini è possibile riciclarli anche da bomboniere, confezioni regalo, confezioni di dolci, etc.
  • Anche gli strass sono recuperabili senza per forza doverli acquistare. Spesso capita che si acquistino indumenti (jeans, magliette, etc.) decorati con questi e, per quanto i lavaggi possano essere delicati, pian piano gli strass tendono a staccarsi, anzichè buttarli si può conservarli per poi utilizzarli per decorare lavori come questi!


 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Some graphics by

Some graphics by
Graphic Garden (Helena Normak)


Contenuti ed alcune grafiche by
DolphinA

♥ Quante visite? ♥